Capelli secchi e sfibrati: i rimedi naturali e low cost per infoltirli

Diciamolo, i capelli secchi e sfibrati non sono un granchè né alla vista né al tatto. Per avere un aspetto sano è necessario prendersi cura della propria chioma onde evitare doppie punte e aridità che appesantiscono il viso, spegnendo il colorito. Scopriamo insieme quali sono le cause e i rimedi per i capelli fragili.

Capelli secchi: le cause esterne

Una delle cause dei capelli secchi è da ricercarsi nei fattori ambientali come ad esempio temperature troppo fredde o al contrario troppo calde.  I frequenti lavaggi o ancora tinte troppo aggressive, l’utilizzo del phon ad altissima temperatura o ancora l’uso quotidiano di piastre roventi. Non ultimo il contatto prolungato con il cloro della piscina, ed infine lo smog. Tutti fattori che danneggiano la nostra chioma.

Capelli secchi: le cause interne

I capelli secchi, aridi e sfibrati, possono essere la spia di squilibri ormonali. Se la tiroide non funziona come dovrebbe, infatti, i capelli potrebbero apparire particolarmente fragili ed opachi.

Il benessere, si sa, inizia a tavola e no, non è un modo di dire. Una alimentazione poco salutare incide sull’aspetto dei capelli! Infatti la mancata assunzione di proteine, vitamine e minerali li rende deboli e radi.

Capelli secchi:  i rimedi della nonna

I capelli secchi hanno bisogno di idratazione, via libera dunque a balsami super nutrienti e maschere cremose per ammorbidire e districare la chioma. Non è necessario spendere fior fior di quattrini, l’importante è armarsi di pazienza e costanza. Siete pronte per prendere nota? Si parte!

Maschera con tuorlo d’uovo ed olio d’oliva. Vi occorre un tuorlo d’uovo, due se i vostri capelli sono particolarmente lunghi. Aggiungete dell’olio d’oliva, mescolate ed applicate il composto sui vostri capelli. Lasciate in posa per circa due ore e fate lo shampoo. I capelli risulteranno morbidi e lucenti.

Maschera per capelli sfibrati alla maionese. Per preparare questo composto miracoloso vi occorre, un albume d’uovo, yogurt bianco quanto basta e 5 cucchiai di maionese. Ponete tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate. Poi applicate la maschera sui capelli e lasciate in posa il composto per ameno 60 minuti. Procedete infine con lo shampoo, i vostri capelli sembreranno come nuovi.

Maschera all’olio d’oliva e miele. Per ottenere capelli dall’aspetto sano basterà mescolare due cucchiai di olio d’oliva con 3 tre cucchiai di miele. Applicate la maschera sui capelli umidi e lasciate che i capelli assorbano il composto. Lasciate che la maschera agisca per circa 60 minuti,poi passate allo shampoo massaggiando con cura. Il risultato vi lascerà a bocca aperta, garantisce la nonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *