L’acqua in bottiglia paghiamo la confezione non l’acqua

L’acqua in bottiglia ha un enorme impatto ambientale, oltre all’impatto ambientale è un furto per le nostre tasche, infatti una confezione da 6 bottiglie costa dai 2 ai 5 euro, il costo effettivo dell’acqua contenuto è l’1% tutto il resto è imballaggio e costi di trasporto.

Sembra quindi assurdo esista questo modello di business. Eppure vengono vendute 500 miliardi di bottiglie in un anno, purtroppo non si supera nemmeno il 10% sul riciclo di queste bottiglie.

Perchè non utilizziamo maggiormente l’acqua dell’acquedotto?

A volte si dice che è per via dell’sapore e della qualità ma questa è una scusa che non può più continuare, infatti esistono metodi che permettono di bere acqua buona, grazie a filtri sia direttamente alla spina sia attraverso l’utilizzo di caraffe filtranti. (ne abbiamo parlato qui).

Alcuni sistemi aiutano a rimuovere anche tutte quelle microplastiche (causate appunto dall’inquinamento delle bottiglie), si dice che un essere umano mangia il quantitativo di plastica pari ad una carta di credito all’anno.

La scelta migliore è passare all’utilizzo dell’acqua del rubinetto, se l’acqua non risulta buona dotarsi di un sistema di filtraggio o a rubinetto oppure attraverso le caraffe filtranti.

Sarà un bene per il vostro portafoglio ed anche per l’ambiente.

Fate la scelta giusta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *